Home

Calendario Eventi

Luglio 2016
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Prossimi Eventi

Gio Lug 28 @18:00 -
TRIESTE: apertura settimanale del Germinal
Gio Lug 28 @21:00 -
S.GIORGIO DI NOGARO: assemblea sulle fontane

I più letti

Pordenone e Trieste: striscioni per ricordare genova e l'assassinio di Carlo Giuliani PDF Stampa E-mail
Genova 2001
Venerdì 22 Luglio 2016 15:52

pncarlogiulianiA Pordenone il collettivo Pn Rebel e a Trieste il Collettivo Up-attivismo critico hanno voluto ricordare con due iniziative similari l'anniversario dei 15 anni dalla mattanza di Genova e l'assassinio di Carlo Giuliani.

Qui foto e comunicato da Pordenone e di seguito foto e comunicato da Trieste. 

20/07/2001-20/07/2016
NON C'È FUTURO SENZA MEMORIA
NOI NON PERDONIAMO, CARLO VIVE

Oggi ricorre l’anniversario della morte di Carlo Giuliani e come tutti i mesi di Luglio, da quindici lunghi anni ad oggi, questa ricorrenza riporta le nostre menti alla violenza e brutalità poliziesca di quelle caldissime giornate genovesi del 2001.
Organizzazioni come Amnesty International hanno definito i fatto del G8 di Genova come “la più grande sospensione dei diritti democratici in un paese occidentale dalla Seconda guerra mondiale” e la Corte Europea dei diritti umani di Strasburgo ci conferma che le forze di polizia operarono praticando di fatto la tortura e ogni altra procedura che, anche non solo attraverso le lesioni fisiche, si è tradotta comunque in trattamento degradante e umiliante.

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Luglio 2016 15:53
Leggi tutto...
 
CORMONS/ Giù le mani dalla Resistenza! PDF Stampa E-mail
Storia ed attualità
Giovedì 07 Luglio 2016 09:24

mancino

Giù le mani dalla Resistenza!

Conferenza Assemblea Pubblica organizzata dall'Osservatorio Regionale Antifascista con la partecipazione del Gruppo di "Resistenza Storica", Claudia Cernigoi, Alessandra Kersevan e Marco Barone. 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Luglio 2016 09:34
Leggi tutto...
 
SAN GIORGIO DI NOGARO/ Tepee Tal Parco 2016 PDF Stampa E-mail
Gruppo Ecologia Sociale
Lunedì 27 Giugno 2016 19:15

Tepee Tal Parco San Giorgio di Nogaro Venerdì 1 | Sabato 2 | Domenica 3 | luglio 2016

tepee 2016 a

Ultimo aggiornamento Lunedì 27 Giugno 2016 20:04
Leggi tutto...
 
PORDENONE: striscione solidale con le lotte in Francia PDF Stampa E-mail
Circolo Libertario E. Zapata
Mercoledì 15 Giugno 2016 07:58
franciaPNCONTRO LA PRECARIETÀ E LO SFRUTTAMENTO
SOLIDARIETÁ CON LA LOTTA IN FRANCIA!
NO LOI TRAVAIL NO JOBS ACT!
Esprimiamo solidarietà alla legittima ribellione contro l'attacco del liberismo sfrenato, da parte di un governo cosiddetto socialista, che vuol smantellare le principali tutele nell’ambito lavorativo, facendosi ubbidiente interprete degli ordini del “comitato di affari europei”, come lo stesso governo Renzi insegna in Italia. Quello che si sta mettendo in atto in tutta Europa e non solo, è la legalizzazione dello sfruttamento e della precarietà.Sosteniamo la giusta lotta dei compagni e delle compagne francesi, per rilanciare la nostra lotta contro il Jobs Act. Contro la repressione per la giustizia sociale!
INIZIATIVA LIBERTARIA
Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Giugno 2016 12:24
 
CORMONS/ Ciao Raffaele PDF Stampa E-mail
Storia
Lunedì 13 Giugno 2016 18:30

Il compagno Raffaele B.B. Lazzara

è venuto a mancare all'improvviso fra il 12 e il 13 giugno

nella sua abitazione a Cormons

Qui lo ricordiamo alla manifestazione del 25 aprile ad Udine

raf-01

indimenticabile per il suo anarchismo

poetico, sarcastico ... e furlan!


https://www.facebook.com/raffaele.lazzara.1

raf-02
Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Giugno 2016 22:06
Leggi tutto...
 
LUBIANA: il centro sociale Rog sotto attacco, appello alla solidarietà! (agg.14/06) PDF Stampa E-mail
Internazionale
Lunedì 06 Giugno 2016 19:31

rog3

Aggiornamento del 14/06: dopo giorni e notti dietro le barricate 24 ore su 24 gli occupanti e solidali hanno ottenuto una nuova vittoria: il tribunale ha riconosciuto il diritto al Rog di continuare a svolgere le proprie attività. In attesa di maggiori particolari questa svolta da sicuramente almeno alcune settimane di tregua agli occupanti e rende le cose sempre più complicate al sindaco che vuole procedere allo sgombero. Questo risultato ovviamente non si sarebbe ottenuto senza la strenua resistenza dei compagni e delle compagne non solo sloveni ma anche dai paesi vicini. La solidarietà è un arma. Il rog vive!

Aggiornamento del 11/16:ieri notte verso le 11.30 circa una trentina di nazisti ha pesantemente attaccato il Rog. Sono arrivati all’improvviso davanti all’entrata centrale coi volti coperti, con bastoni e petardi e lanciando pietre all’interno. Gli occupanti, inizialmente presi alla sprovvista, sono riusciti ad allontanarli dopo uno scontro fisico che è costato alcuni feriti, in particolare un compagno con il braccio rotto che è dovuto andare via in ambulanza. La polizia, giunta sul posto successivamente ha arrestato sei degli aggressori, pare tutti giovanissimi. Dopo questo attacco sono state ulteriormente rafforzate le difese del Rog. Nessun passo indietro!

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Giugno 2016 14:58
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

 

Ultimi inserimenti